Come aderireModalità di adesione

Modalità di adesione

L’adesione a FONDENERGIA è volontaria.

Quali sono le regole per l'adesione?

Guarda qui il video relativo alle regole di collocamento delle adesioni

Clicca qui per scaricare la delibera Covip

 

Cosa deve fare il lavoratore che vuole aderire esplicitamente?

Al lavoratore che intende valutare l'adesione al Fondo FONDENERGIA, devono essere messi a disposizione i seguenti documenti:

Per aderire il lavoratore deve compilare, con l'aiuto dell'ufficio del personale della propria azienda, il modulo di adesione secondo le istruzioni. I lavoratori che manifestano la volontà di adesione entro 6 mesi dall’assunzione, sono tenuti alla compilazione del modulo TFR2.
Ulteriori informazioni sull’adesione al Fondo Pensione FONDENERGIA possono essere richieste a:

La struttura del Fondo è a disposizione per fornire le informazioni utili all'adesione, anche a mezzo di incontri presso i siti di lavoro.

 

Che cosa accade al lavoratore non associato al Fondo neo assunto presso un’azienda che applica uno dei  CCNL previsti nell’accordo istitutivo del fondo?

A partire dalla data di assunzione, il lavoratore dipendente ha sei mesi di tempo per decidere cosa fare riguardo al TFR che maturerà da quel momento in poi.

Nel dettaglio, i nuovi assunti non aderenti al fondo, hanno sei mesi di tempo per decidere se:

  • iniziare a versare TFR al Fondo pensione FONDENERGIA secondo gli accordi di settore;
  • lasciare in azienda il TFR.

Chi allo scadere dei sei mesi non avrà espresso in  maniera esplicita alcuna scelta, inizierà a versare a FONDENERGIA tutto il TFR.

Chi aderisce versando solo il TFR potrà, sottoscrivendo l’apposito modulo in un qualsiasi momento successivo, decidere di iniziare a versare il proprio contributo (nelle misure minime stabilite dai CCNL) attivando in tal modo anche l’obbligo per il proprio datore di lavoro di contribuire a FONDENERGIA (ove previsto dagli accordi contrattuali).


Che cosa deve fare l’azienda?

L’azienda deve mettere a disposizione dei potenziali aderenti i seguenti documenti:


Una volta che il lavoratore abbia espresso la propria intenzione di aderire al Fondo, l’azienda, ricevuto il modello di adesione, dovrà verificare che:

  • Il modello sia stato compilato in ogni sua parte (dati anagrafici, scelta aliquote, ecc.);
  • I dati anagrafici del lavoratore risultino leggibili;
  • Il modello risulti regolarmente sottoscritto dal lavoratore anche per la parte attinente all'utilizzo dei dati personali.

Una volta verificati gli aspetti formali l'azienda dovrà:

  • Completare la compilazione del modello, nella parte riservata all'azienda;
  • Rilasciare al lavoratore una copia del modello;
  • Trattenere una copia per i propri adempimenti interni
  • Trasmettere copia a FONDENERGIA entro 15 gg dalla ricezione da parte del lavoratore

L’associazione ha effetto dal mese successivo a quello di ricevimento della domanda da parte del Fondo.
 

Adesione dei familiari fiscalmente a carico

Prima dell’adesione, l’interessato deve acquisire e prendere visione dei documenti denominati:

I.  Sezione I Informazioni chiave per l’aderente;

II. La mia pensione complementare, versione standardizzata;

III. Regolamento sulle modalità di adesione e partecipazione dei familiari fiscalmente a carico degli aderenti a Fondenergia.

La procedura di adesione viene realizzata tramite il sito web di Fondenergia, senza l’assistenza di nessun collocatore. Nell’area riservata dei soggetti già aderenti a Fondenergia è stata attivata la sezione dedicata all’iscrizione dei familiari fiscalmente a carico. Pertanto gli interessati dovranno: 

  1. collegarsi all’area riservata dell’aderente principale e cliccare sul pulsante Adesione Fiscalmente a carico (in basso a sinistra);
  2. compilare, stampare e sottoscrivere il Questionario, il Modulo di adesione ed il Modulo di versamento contributi;
  3. eseguire il primo versamento contributivo a mezzo bonifico (importo min. euro 100,00) sul c/c di Fondenergia, come indicato sul Modulo di versamento contributi;
  4. inviare a Fondenergia, via Giorgione 63, 00147 Roma, a mezzo Raccomandata AR, quanto segue: 
  • il Questionario, il Modulo di adesione ed il Modulo di versamento contributi, debitamente compilati e sottoscritti; 
  • copia del bonifico relativo al primo versamento contributivo eseguito a favore dell’aderente fiscalmente a carico; 
  • copia della carta d’identità (o equipollente) dell’aderente principale;
  • copia della carta di identità (o equipollente) dell’aderente familiare.

L’iscrizione dell’aderente familiare decorre dal 1° giorno del mese successivo al ricevimento della documentazione da parte del Fondo Pensione.